news USARCI PADOVA E ROVIGO - Usarci Ara Padova e Rovigo

Vai ai contenuti

Enasarco: contributo per l’acquisto di testi scolastici

Usarci Ara Padova e Rovigo
Pubblicato da in news associati ·
Tags: enasarcodetrazionifiscali
La Fondazione Enasarco eroga un importo di 100 euro per l’acquisto di  testi scolastici per l’anno 2016/2017 per le scuole secondarie di primo e  secondo grado.

Requisiti
L’assegno per libri scolastici spetta agli agenti e rappresentanti di commercio che:
  • abbiano almeno uno dei seguenti requisiti:
    1. essere  un agente in attività, alla data del 01/09/2016, con un conto  previdenziale incrementato esclusivamente da contributi obbligatori che  al 31 dicembre 2015 presenti un saldo attivo non inferiore a 3.063 euro e  un’anzianità contributiva complessiva di almeno cinque anni di cui  2013, 2014, 2015 consecutivi (ovvero la somma dei trimestri  corrispondenti);
    2. essere titolare di una pensione diretta Enasarco;
  • siano titolari di un reddito familiare complessivo annuo lordo ai fini IRPEF anno 2015 non superiore a 39.069 euro.

Nel  caso in cui entrambi i genitori siano iscritti alla Fondazione o vi sia  la presenza di più figli studenti verrà erogato un solo contributo per  nucleo familiare.

Come chiedere l’assegno
La domanda dovrà essere inviata entro il 15/10/2016 e si può scegliere tra l’invio con:
  • posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: prestazioni@pec.enasarco.it;
  • raccomandata  A/R a: Fondazione Enasarco – Servizio prestazioni – Ufficio prestazioni  integrative e Firr –via Antoniotto Usodimare 31, 00154 Roma.

La domanda dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:
  • copia  (anche in autocertificazione) dell’attestato di iscrizione all’anno  scolastico 2016/2017 dello studente rilasciato dalla struttura  scolastica pubblica o privata;
  • copia del documento di identità in corso di validità del richiedente.

Scadenze e decadenza del diritto
Il  diritto alla prestazione decade qualora la stessa non venga richiesta  entro il 15 ottobre 2016. Le domande inviate dopo tale data o prive  della documentazione richiesta non saranno valutate.




Torna ai contenuti